🌞 Regali in vista 🌞 Scegli il tuo

Come prepararsi al vaccino anti Covid-19

lunedì 26 aprile 2021 da Vision Direct

Collage di persone sorridenti

L'Italia è nel pieno della campagna vaccinale contro il coronavirus (Covid-19) iniziata lo scorso 27 dicembre 2020. Se tutto procedesse secondo i piani del governo, a metà settembre di quest'anno l'80% della popolazione sarà immunizzata. Dopo tante sofferenze, sembra che si possa vedere una luce alla fine del tunnel.

Visto che molte persone in attesa del loro turno si stanno chiedendo cosa fare prima e dopo l'appuntamento, abbiamo raccolto alcuni suggerimenti validi per tutti e in particolare per chi porta le lenti a contatto.

La cura di se stessi prima del vaccino

Prendersi cura della propria salute è importante tutto l'anno, ma in questo momento lo è più che mai. Nei giorni precedenti al vaccino dormi a sufficienza, bevi molta acqua e segui una dieta equilibrata. Nel giorno dell'appuntamento, evita di bere alcolici e assicurati di mangiare qualcosa prima della visita per evitare il rischio di vertigini dovute allo stomaco vuoto.

Infermiera mette un cerotto sul braccio di un paziente

Preparati all'appuntamento

Ogni regione d'Italia ha adottato un proprio sistema di prenotazione al vaccino anti Covid-19. Verifica quali sono le opzioni disponibili nella tua regione e prepara i documenti che ti serviranno per prenotarti, come la tessera sanitaria e il codice fiscale. L'appuntamento è in un posto in cui non sei mai stato/a? Controlla il tragitto su Google Maps e il modo più comodo per arrivare a destinazione. Se viaggi con i mezzi pubblici parti in anticipo: l'ultima cosa che vuoi è arrivare in ritardo.

Ovviamente, non dimenticarti di mettere la mascherina e le tue lenti a contatto preferite: occhiali appannati potrebbero infatti esserti d'intralcio. Ripetiamo che, se portate correttamente, le lenti a contatto sono dispositivi assolutamente sicuri anche in questi tempi di pandemia.

Prova le everclear ELITE

Prova le everclear ELITE

Vuoi evitare il fastidio di portare occhiali appannati il ​​giorno del vaccino? Indossa le lenti a contatto! Ti consigliamo le everclear ELITE, una delle nostre lenti giornaliere più vendute. Disponibili esclusivamente su Vision Direct, queste lentine usa e getta ti permettono di sfruttare al meglio la tua giornata grazie al loro design ultra idratante che trattiene l'umidità per un massimo di 12 ore di fila. Le everclear ELITE sono realizzate con un silicone idrogel morbido e flessibile che ti offre un comfort di alto livello dalla mattina alla sera, soprattutto se soffri di secchezza oculare. Inoltre, sono dotate di un filtro UV che protegge gli occhi dai raggi UVA e UVB dannosi.

Scopri le everclear ELITE

Due donne fanno picnic al parco mantenendo una distanza di sicurezza

Il giorno del vaccino

Finalmente è arrivato il giorno della tua prima dose di vaccino anti Covid-19. Cerca di mantenere la calma, nonostante un po' di eccitazione e nervosismo siano comprensibili. Se c'è qualcosa che ti preoccupa in particolare, dillo in anticipo al personale sanitario.

Hai paura delle siringhe? Hai mai avuto le vertigini durante la vaccinazione o il prelievo di sangue? Non preoccuparti e dillo all'inizio dell'appuntamento. Alcuni centri di vaccinazione hanno a disposizione barelle per sdraiarsi: se può servire a rilassarti chiedila senza farti problemi, non c'è nulla di cui vergognarsi.

Dopo il vaccino

Gli effetti collaterali comuni dei vaccini anti Covid-19 al momento disponibili in Italia (Moderna, Johnson & Johnson, AstraZeneca e Pfizer BioNTech) sono mal di testa, dolori muscolari, stanchezza, febbre o brividi. Sono tutte reazioni normali dovute al fatto che il sistema immunitario sta producendo gli anticorpi. Se noti altri effetti collaterali, come febbre molto alta o una reazione allergica, contatta il tuo centro sanitario.

Ricorda che anche dopo aver ricevuto la prima dose del vaccino è molto importante osservare le precauzioni per evitare il contagio e proteggere le persone più vulnerabili. Si consiglia di continuare a utilizzare la mascherina, lavarsi spesso le mani, mantenere una distanza di sicurezza e rimanere a casa se si notano sintomi del coronavirus. Sii paziente fino all'arrivo della dose successiva, dopodiché sarai finalmente al riparo dal virus.

please wait