I 5 Carnevali Più Belli del Mondo

lunedì 12 febbraio 2018 da Vision Direct

Maschera di carnevale a Venezia

È vero, febbraio è un mese grigio per la maggior parte del tempo. Ma è anche il mese del carnevale: maschere eccentriche, costumi colorati e cibi tradizionali riempiono le piazze e le case di tante città del mondo. Ogni festa di carnevale ha le sue specificità e la sua storia, e non è facile fare una classifica delle più spettacolari.

Se ti piace viaggiare, anche solo con la mente, ti proponiamo una top 5 dei carnevali più belli del mondo secondo Vision Direct.

Prepara le tue frittelle, chiacchiere, castagnole o altro dolce di carnevale tipico della tua regione, e parti con noi alla scoperta delle feste in maschera più coinvolgenti del pianeta.

5) Carnevale di Basilea (Svizzera)

A Basilea il carnevale è una gran cosa. “Drey scheenschte Dääg” lo definiscono i basilesi, ovvero “i tre giorni più belli dell’anno”, in cui l’ordine normale delle cose è sospeso – e di ordine in Svizzera se ne intendono. Il divertimento inizia alle 4:00 del mattino del lunedì che segue il Mercoledì delle Ceneri e finisce il giovedì, sempre alle 4:00 del mattino. Insomma, un party di carnevale animato, ma al contempo disciplinato da un vero e proprio orologio svizzero.

In questi tre giorni, migliaia di costumi sfilano per il centro della città a ritmo di musica carnevalesca. Le maschere spaziano dal folclore locale alla tradizione della Commedia dell’Arte italiana.

L’evento è talmente unico che è diventato persino patrimonio dell’umanità UNESCO, come bene immateriale. Da non perdere!

4) Mardi Gras a New Orleans (Stati Uniti)

Nonostante il nome, il Carnevale di New Orleans inizia circa due settimane prima del martedì grasso. Gli organizzatori dell’evento, detti krewes, prendono con grande serietà la preparazione di parate, balli in maschera e feste colorate, che hanno luogo ogni giorno. Sanno bene che ogni anno, nei circa cinque giorni precedenti al martedì grasso, la città si riempie di visitatori da intrattenere – una massa di turisti che spesso arriva a superare il doppio della popolazione della città.

La tradizione del Mardi Gras nacque grazie ai coloni francesi in Louisiana e risale a oltre tre secoli fa. Da allora si è evoluta fino a diventare una festa di carnevale famosa in tutto il mondo.

Oggi, le grandi e spettacolari parate dei krewes preferiscono le strade larghe dei quartieri alti e di Mid-City, più pratiche e in grado di riunire un numero maggiore di persone rispetto alle strette vie del centro. Intanto, la maggior parte dei turisti si raduna nel Quartiere Francese e su Bourbon street. Queste sono le aree più animate: tra le urla e i fiumi dell’alcol, può addirittura capitare di vedere giovani donne esporre il proprio seno per catturare i coriandoli. Sebbene questi atti siano da molti considerati un simbolo della festa, in realtà non sono permessi e le autorità cercano di contrastarli ogni anno. Comunque sia, la dicono lunga su quanto trasporto caratterizzi questa disinibita festa in maschera!

3) Carnevale di Santa Cruz de Tenerife (Spagna)

Se pensi che le Canarie siano solo una destinazione estiva, dovresti ricrederti e fare un salto a Tenerife a febbraio. Qui il carnevale è uno dei più spettacolari al mondo, di sicuro tra i più colorati che ti possa capitare di vedere. Circa un mese di pura stravaganza anima la città di Santa Cruz de Tenerife in una festa che culmina con la nomina della nuova regina del carnevale.

Quest’anno il Carnevale di Tenerife si svolge dal 12 gennaio al 18 febbraio, ma le cose si fanno interessanti soprattutto dal 7 febbraio, giorno in cui si nomina la regina del carnevale. Le strade si riempiono di maschere, carri allegorici e danze di samba scenografiche.

La celebrazione si chiude ufficialmente con l’Entierro de la Sardina (14 febbraio 2018), parodia di una cerimonia funebre dove viene bruciata una figura simbolica, di solito la rappresentazione di una sardina.

2) Carnevale di Rio de Janeiro (Brasile)

Carnevale di Rio de Janeiro

In questa top 5 non poteva di certo mancare il Carnevale di Rio, il più famoso del mondo. I suoi costumi colorati che si muovono al frenetico ritmo di samba attirano milioni di persone ogni anno.

Questa festa ha origini antiche e pagane, ma inizia a essere chiamato “carnevale” solo dal Diciottesimo secolo, con l’influenza portoghese. All’inizio era una festa per l’elite europea della città, poi si è trasformata in una grande celebrazione aperta a tutti.

Come ogni carnevale che si rispetti, anche Il Carnevale di Rio propone grandi parate, carri allegorici super decorati e costumi originali. Ma la grande protagonista qui è la samba: centinaia di scuole che coltivano i migliori talenti danno spettacolo nelle strade della città, intrattenendo il pubblico con spettacoli di canto e ballo. La strada è il fulcro della festa: qui i blocos, ossia i gruppi di quartiere, organizzano le parate che sono entrate nell’immaginario collettivo di tutto il mondo. Le feste di strada sono l’occasione ideale per respirare la cultura festosa del Brasile e fare baldoria insieme alla gente del posto.

Nel 2018, il Carnevale di Rio ha luogo dal 3 al 18 febbraio.

1) Carnevale di Venezia (Italia)

Carnevale di Venezia

Quello di Venezia è un Carnevale che affonda le sue radici nel Medioevo, ai tempi della Serenissima. Da allora la celebrazione è cambiata tante volte, ma la sostanza non cambia: rimane tra le feste in maschera più suggestive al mondo. Fare un giro per le calli e i canali durante il carnevale è un piacere per gli occhi, e non solo grazie alla bellezza della città. Le maschere veneziane sono spettacolari, così come le sfilate di carri e le serate in costume.

Il Carnevale di Venezia ha luogo dal 27 gennaio al 13 febbraio 2018. Come da tradizione, la festa si chiude con la sfilata finale in piazza San Marco, dove si mostrano le maschere vincitrici del concorso La maschera più bella. Inoltre, martedì 13 viene proclamata la Maria vincitrice dell’edizione di quest’anno. Nel pomeriggio, i Leone alato di San Marco sale sul campanile della Basilica per poi volare sopra il pubblico presente in piazza.

E tu, hai già partecipato al tuo party di Carnevale? Se in questo martedì grasso vuoi travestirti da un personaggio della tradizione popolare italiana, come Arlecchino o Pulcinella, oppure da un supereroe come Superman o Wonder Woman, ti consigliamo di usare lenti a contatto colorate per dare un tocco extra al tuo look. Indossando successi come Air Optix Colors o FreshLook Colorblends sarai senza dubbio protagonista della serata. Esistono sia lenti graduate che lenti cosmetiche, l’importante è seguire le regole fondamentali per indossarle in completa sicurezza.

Link correlati

please wait