Lampade abbronzanti: quali sono le regole da seguire per chi utilizza le lenti a contatto?

venerdì 24 luglio 2015 da Julia Rossi

Per chi sta ancora aspettando le vacanze e rimedia alla propria abbronzatura con l’aiuto delle lampade abbronzanti, è importante ricordarsi quali sono le precauzioni per i propri occhi.

La luce ultravioletta può essere dannosa non solo per la nostra pelle ma anche per gli occhi, se non protetti.

Soprattutto quando si indossano le lenti a contatto, è buona norma fare una maggiore attenzione.

Le lampade abbronzanti, sia quelle facciali sia quelle per l’esposizione del corpo, come i lettini o le docce solari, emettono prevalentemente radiazioni UVA.

Per le lampade artificiali queste radiazioni possono essere fino a 10 volte superiori a quelle solari per un effetto abbronzante maggiore in un tempo più limitato di esposizione.

Perché proteggere i propri occhi?

La maggior parte delle radiazioni UV sono assorbite dalla cornea, lo strato trasparente anteriore al bulbo oculare e che fa da primo filtro.

Un’esposizione eccessiva e non protetta può causare danni all’epitelio corneale ed essere responsabile dello sviluppo di oftalmia o fotocheratite, un’infiammazione della cornea che può dare dolore, eccesso di lacrimazione, fotosensibilità e sensazione di corpo estraneo nell’occhio. 

I raggi UVA possono danneggiare anche la retina e il cristallino, i cui danni non hanno sintomi acuti ma possono svilupparsi nel lungo periodo.

I danni alla retina includono retinopatie solari e la degenerazione maculare (AMD), mentre un danno al cristallino può comportare la comparsa di cataratta. 

Per prevenire i possibili danni e proteggere gli occhi, durante la seduta è fondamentale indossare degli occhialini protettivi, scuri e sigillanti.

Per chi indossa le lenti a contatto

Prima di entrare nella cabina è importante rimuovere e riporre le lenti a contatto nell’apposito cofanetto con la soluzione. Se si indossano solitamente delle lenti giornaliere, è indicato rimuovere le lenti e sostituirle con un nuovo paio dopo la seduta, se non si hanno i prodotti per la manutenzione delle lenti. A causa del calore e delle radiazioni, le lenti a contatto possono asciugarsi e perdere l’effetto lubrificante sull’occhio causando fastidio e irritazione agli occhi.

Prima e dopo la seduta è consigliabile anche applicare le lacrime artificiali per una miglior lubrificazione dell’occhio. 

Tra le più amate dai clienti di Vision Direct vi sono le Blink Intensive Tears, disponibili anche in comode fiale da portarsi comodamente dietro, le Hycosan Eye Drops e le Everclear Eye drops

please wait