Lo sapevi che...

giovedì 14 marzo 2013 da V.M.
Leonardo da Vinci per primo nel 1508 concepì l’idea della lente a contatto, verificando che immergendo l’occhio in una sfera contenente acqua e percependo l’esistenza di un continuo ottico tra la superficie interna della sfera di vetro e quella esterna della cornea.

Molti altri studiosi di fisica in seguito si occuparono dell’argomento, ma solo intorno alla fine dell’800 si applicarono le prime lenti a contatto sclerali in vetro.

La prima vera lente a contatto venne creata, nel 1888 dal medico svizzero A. Eugen Fick e dall’ottico parigino Edouard Kalt. Grazie allo sviluppo delle tecniche, le lenti divennero man mano più adattabili, seppur il materiale di cui erano fatte fosse ancora vetro. Ciò impediva all’ossigeno di raggiungere l’occhio e aumentava sensibilmente il rischio di infezioni. Il grande passo in avanti nello sviluppo delle lenti a contatto si ebbe con l’introduzione della plastica, nel rispetto di comodità e sicurezza, questo tipo di lenti risultarono eccezionalmente superiori a quelle di vetro, anche se perfino il PMMA non è permeabile all’ossigeno.

Le prime lenti più somiglianti a quelle da noi usate oggigiorno vennero create nel 1948, allorché Kevin Tuohy produsse le sue lenti in America. Queste lenti coprivano la sola cornea e non più l’intero occhio e sono adesso conosciute come lenti a contatto “rigide”.

Lo sviluppo delle lenti a contatto morbide iniziò nel 1950 grazie alla scoperta, rivoluzionaria per quei tempi, dell’idroxietilmetacrilato (HEMA). Il chimico Otto Wichterle completò la prima lente a contatto morbida nel 1961 usando una macchina di sua invenzione ricavata usando il kit di costruzioni meccaniche di suo figlio e parti di una bicicletta. Basandosi sul lavoro di Wichterle, Bausch & Lomb produsse la prima lente a contatto morbida disponibile sul mercato nel 1971. Grazie alla loro struttura sottile e alla confortevolezza, le lenti a contatto morbide moltiplicarono la popolarità del mercato delle lenti a contatto. Oggigiorno la stragrande maggioranza di lenti vendute in Italia, circa 90%, è morbida.

Parole chiave:
lente a contatto leonardo da vinci lenti a contatto lente a contatto morbida Edouard Kalt Otto Wichterle Bausch & Lomb
please wait