Giornata Mondiale Della Vista: Guidare in Sicurezza

venerdì 5 ottobre 2018 da Vision Direct

Semaforo acceso sul verde

Sapevi che i problemi della vista sono la forma di disabilità più trascurata al mondo?

Questo 11 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Vista 2018 (World Sight Day). In quanto parte del gruppo Essilor-Luxottica, anche quest’anno Vision Direct partecipa alla promozione di comportamenti virtuosi per una vita e una vista più sani.

Quest’anno vogliamo concentrarci sulla sicurezza stradale, un tema su cui l’acuità visiva è fondamentale per tutelare l’incolumità propria e delle altre persone.

Metti la visione al primo posto

La sicurezza stradale è uno dei settori critici in cui i problemi della vista hanno maggiori conseguenze. Quando non si gode di una vista eccellente, mettersi alla guida senza nessun tipo di correzione, o con una correzione sbagliata, espone a rischi troppo spesso sottovalutati. Anche in caso di incidenti, è raro che la causa venga riconosciuta in un difetto visivo, sebbene questi siano stati determinanti.

Per questo è importante mettere la visione al primo posto. Adotta queste 3 abitudini alla guida per assicurarti di affrontare la strada nelle migliori condizioni di visibilità possibili.

Esame della vista

3 buone abitudini alla guida

1. Sottoponiti a un test della vista

Un autista su cinque non riesce a mettere a fuoco la strada a causa di una bassa qualità visiva. Eppure, l’80% dei difetti visivi può essere prevenuto o curato.

La polizia stradale non effettuerà alcun controllo della tua vista, quindi pensaci tu. Sottoponiti con regolarità a degli esami della vista: una volta ogni due anni è la frequenza minima consigliata per monitorare i possibili cambiamenti della propria prescrizione.

2. Proteggi i tuoi occhi dagli abbagliamenti

Né la tua automobile né il casco della tua moto metteranno al riparo i tuoi occhi dagli abbagliamenti causati dai raggi solari. Gli autisti considerano gli abbagliamenti uno dei più fastidiosi ostacoli alla visuale. I riflessi di luce rallentano sia la percezione del pericolo che il tempo di reazione del guidatore.

Secondo una ricerca per Essilor del 2015, l’85% degli autisti fa esperienza di abbagliamenti alla guida. Questi possono accadere di giorno, a causa dei raggi solari che si riflettono sulla strada e sul parabrezza, o di notte, a causa dei riflessi dell’illuminazione stradale e dei fari delle altre automobili.

Gli occhiali da sole proteggono gli occhi dai riflessi di luce, a patto che siano forniti di lenti speciali:

  • Occhiali da sole con lenti polarizzate: aiutano a eliminare i riflessi indesiderati che influenzano la visione e la percezione delle forme, colori e contrasti sulle superfici piane. Possono essere applicate sui comuni occhiali da sole.
  • Occhiali da sole con lenti fotocromatiche: questo speciale tipo di lenti aggiusta il colore delle lenti al mutare delle condizioni di luminosità, fornendo una tinta ideale per la visibilità alla guida.
  • Occhiali da vista con trattamento antiriflesso: le lenti antiriflesso riducono gli abbagliamenti e facilitano la visibilità con i comuni occhiali da vista. Chiedi al tuo oculista di applicare uno di questi rivestimenti ai tuoi occhiali: la visione ne risulterà migliorata, soprattutto di notte.
Uomo alla guida con visuale in soggettiva

3. Pulisci bene gli occhiali e i vetri dell’auto

Innanzitutto, assicurati che le lenti dei tuoi occhiali siano pulitissime. Applica acqua e sapone per detergere la superficie e asciuga con un panno in microfibra.

Poi, pulisci tutti i vetri della tua auto: parabrezza, finestrini, specchietti e fari. La pulizia dei vetri dell’auto andrebbe eseguita una volta al mese o dopo ogni occasione in cui si sporcano. Per un risultato soddisfacente, utilizza i prodotti per cristalli dell’auto e applicali sia sulla superficie esterna che interna.

Non trascurare l’importanza di una visione nitida. Approfitta della Giornata Mondiale della Vista per rimettere i tuoi occhi al primo posto, soprattutto quando ti metti al volante. In questa occasione speciale, molte città d’Italia effettuano check-up oculistici gratuiti: cerca quello più vicino a te.

please wait