World Diabetes Day 2017: scopri l’importanza della vista nella diagnosi del diabete

lunedì 13 novembre 2017 da Vision Direct

World Diabetes Day 2017: How an eye test can help prevent diabetes

Quest’anno, lo scopo della Giornata Mondiale del Diabete (World Diabetes Day) è promuovere l’importanza, per tutte le donne che soffrono di diabete o che sono esposte al rischio, di un accesso a buon mercato e paritario alle medicine e alle tecnologie disponibili per curarlo.

Molte persone non si rendono conto del ruolo che gli occhi hanno nella diagnosi del diabete di tipo 2. Una vista sfocata è un sintomo che può indicare lo sviluppo del diabete. Per questo, nel corso di un normale controllo della vista, l’ottico può controllare se nei tuoi occhi sono presenti i segnali della patologia.

Cos’è il diabete?

Il diabete si verifica quando il glucosio (zucchero) non è in grado di penetrare nelle tue cellule per alimentarle, per cui ne rimane una quantità in eccesso nel corpo. Se non viene curato, può comportare complicazioni gravi.

Esistono due tipi di diabete.

  • Il diabete di tipo 1 non può essere evitato ed è spesso presente dalla nascita. Si verifica quando non c’è abbastanza insulina nel corpo che possa sbloccare le cellule che hanno bisogno di glucosio. Circa il 10% dei diabetici soffre di questo tipo di diabete.
  • Il diabete di tipo 2 può svilupparsi più tardi ed è spesso legato alle abitudini alimentari e allo stile di vita. Si verifica quando l’insulina che abbiamo nel corpo non è in grado di penetrare nelle cellule. La maggior parte dei diabetici soffre di questo tipo di diabete.

L’insulina è un ormone, prodotto dal pancreas, che porta il glucosio nelle cellule per convertirle in energia. Se sorge un problema con questa, il corpo inizia ad avere difficoltà. Pensa all’insulina come la chiave che apre la porta di tutte le cellule.

Come si sviluppa il diabete?

Una delle ragioni per cui le donne sono al centro della campagna di quest’anno è che i tradizionali ruoli di genere e le dinamiche di potere nella società hanno reso le donne vulnerabili alla mancanza di diagnosi, specialmente nei paesi in via di sviluppo. Le ineguaglianze, come lo scarso accesso all’educazione, mettono le donne a rischio.

Gli svantaggi socioeconomici aumentano l’esposizione al diabete, ma non sono l’unico fattore. Uno stile di vita poco salutare gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo della malattia. Per fortuna, si può intervenire se il diabete viene individuato presto, ma la mancanza di diagnosi può portare ad altre complicazioni. Per questo sottoporsi a controlli quando i sintomi possono essere individuati è molto importante, e il test degli occhi è un ottimo strumento di prevenzione.

Il diabete ha conseguenze sulla vista?

Il diabete ha conseguenze sulla vista?

Mentre una vista sfocata talvolta può essere un segno di diabete, esistono varie malattie dell’occhio che il diabete può causare, se questo non viene curato. La retinopatia diabetica è la causa più comune di problemi alla vista tra le persone con diabete, oltre che il principale motivo di cecità tra le persone adulte. Questa patologia porta anche all’edema maculare diabetico, un rigonfiamento in un’area della retina chiamata macula.

Gli adulti con diabete sono dalle due alle cinque volte più esposti a sviluppare la cataratta, ed è più probabile che questa sopraggiunga a una più giovane età rispetto a qualcuno che non soffre di diabete. Inoltre, il diabete raddoppia il rischio di glaucoma, e sia questo che la cataratta aumentano la probabilità di diventare ciechi o avere una considerevole perdita della vista.

Come prevenire il diabete?

Come prevenire il diabete?

Per fortuna, puoi ridurre le probabilità di avere il diabete di tipo 2 adottando alcuni cambiamenti nel tuo stile di vita. Innanzitutto, prendi l’abitudine di sottoporti a regolari test degli occhi, almeno una volta ogni due anni. Se utilizzi le lenti a contatto o gli occhiali, i test sono essenziali non solo per assicurare che l’occhio rimanga sano e riceva sempre la correzione di cui ha bisogno, ma anche per ottenere un controllo regolare sulla presenza di diabete e altre malattie individuabili attraverso l’occhio.

Una dieta salutare e l’esercizio fisico sono fattori importanti nel prevenire il diabete di tipo 2. Mangiare cibo con alto contenuto di fibre e passare da pasta e riso bianchi a integrali sono due modi di migliorare la propria dieta. Non c’è bisogno di esercizio fisico intensivo, anche 30 minuti di camminata veloce al giorno possono bastare a prevenire il diabete.

Se non hai fatto un test degli occhi negli ultimi due anni, recupera al più presto. Non solo è importante per la tua vista, ma può servire anche a individuare malattie in anticipo. Potresti quindi curare il diabete prima ancora che inizi ad avere un impatto forte sulla tua salute.

Link correlati

please wait