Covid-19 e lenti a contatto: cosa bisogna sapere

martedì 24 marzo 2020 da Vision Direct

Lavarsi le mani

Innanzitutto, vogliamo rassicurarti del fatto che portare le lenti a contatto – persino ai tempi del coronavirus (Covid-19) – è una scelta sicura. Tuttavia, mai come adesso l’igiene è fondamentale.

Viviamo in un momento in cui il mondo intero sembra sottosopra. Dobbiamo cambiare drasticamente le nostre abitudini e il nostro stile di vita per prenderci cura di noi stessi e dei nostri cari. E proprio in questo periodo di incertezza, è facile farsi spaventare da notizie allarmanti senza fare il dovuto approfondimento. Per questo motivo, ci teniamo a fare un po’ di chiarezza.

Per noi, la salute degli occhi viene prima di tutto: fa parte delle fondamenta su cui si basa Vision Direct. I nostri ottici stanno lavorando 24 ore su 24 per capire il modo in cui il coronavirus (Covid-19) può influenzare gli occhi e per trovare soluzioni che possano proteggere la nostra salute. Però cerchiamo di essere chiari su un punto: il parere degli esperti al livello globale è che l'uso delle lenti a contatto rimane una forma sicura e altamente efficace per correggere i difetti della vista. Non dubitare del fatto che stiamo seguendo da vicino tutti gli studi scientifici e ci stiamo impegnando per tenere informata la nostra comunità con consigli affidabili.

Igiene, igiene, igiene

Gli occhi giocano un ruolo rilevante nella diffusione del coronavirus in Italia e nel mondo, per un semplice motivo: li tocchiamo spesso, e tante volte non ce ne accorgiamo neanche. Probabilmente, in questi giorni hai sentito ripetere più volte quanto sia importante lavarsi le mani di frequente e per almeno 20 secondi, ed è una regola che vale ancora di più per chi porta le lenti a contatto. Questa è un’occasione per riaccendere i riflettori sull’igiene e sulla sua importanza per un corretto uso delle lenti.

8 consigli su come preservare l’igiene delle lenti a contatto

  1. Pulisci e disinfetta l’area delle mani che usi per mettere e togliere le lenti, e assicurati che tale area sia asciutta. Prova a fare questa operazione davanti a uno specchio che non sia sopra il lavandino, per evitare che la lente cada e si riempia dei batteri presenti nei residui d’acqua.
  2. Perdonaci se lo ripetiamo, ma è davvero importante: lavati le mani a fondo e con un sapone antibatterico inodore. Usa un fazzoletto di carta per asciugarle, perché un asciugamano tradizionale potrebbe avere delle fibre contaminate.
  3. Mettiti delle lenti a contatto giornaliere usa e getta, perché queste riducono il rischio di trasmissione del virus e sono più igieniche delle lenti riutilizzabili. Se ti interessa passare dalle mensili alle giornaliere, puoi chiedere aiuto al nostro Servizio Clienti.
  4. Limita il contatto con l'occhio controllando che la lente sia nel verso corretto prima di applicarla. Assicurati che i bordi siano rivolti verso l'alto: osservata di profilo, la lente deve assomigliare a una scodella. Se i bordi si inclinano leggermente o sembrano appuntiti, significa che la lente è capovolta. Prendendo questa precauzione, ti risparmi insomma l’inconveniente di dover togliere e rimettere le lenti nel verso corretto. Ricordati anche di lavarti le mani prima di toccare il flacone della soluzione o qualsiasi altra cosa.
  5. Vuoi usare lacrime artificiali? Nessun problema, ma assicurati che la punta del flacone non tocchi l'occhio. Tieni il flacone a qualche centimetro di distanza in modo che non avvenga un contatto.
  6. Probabilmente il tuo oculista (o il tuo ottico) te lo ha già detto altre volte: non bisogna mai condividere lenti a contatto o il portalenti con altre persone. Anche se non riscontri alcun sintomo del virus, non è escluso che tu possa trasmetterlo.
  7. Se preferisci continuare a usare lenti mensili o quindicinali, devi prestare la massima attenzione alla pulizia e alla disinfezione. Come abbiamo già detto, assicurati innanzitutto che le tue mani siano disinfettate. Servendoti di un liquido detergente, strofina e sciacqua le lenti per 30 secondi su entrambi i lati e poi riponile in un portalenti pulito. Permetti alle lenti di disinfettarsi e ripristinarsi per almeno 4-6 ore, a seconda del tipo di soluzione che usi.
  8. Pulisci il portalenti con una soluzione ogni volta che togli le lenti, usando la punta del dito come esfoliante per eliminare eventuali detriti in eccesso, e poi lascialo ad asciugare all'aria. Evita di usare altre sostanze, come sapone o altri disinfettanti, poiché potrebbero non essere sicuri per gli occhi.
please wait