Superare la paura delle lenti a contatto

venerdì 16 ottobre 2020 da Vision Direct

Ragazza con occhiali preoccupata di inserire le lenti a contatto

Per alcune persone che non hanno mai portato le lenti a contatto, la prospettiva di metterle è tutt'altro che allettante. L'idea di toccare i propri occhi (area che, a detta dei dubbiosi, non andrebbe mai sfiorata) o di qualcosa che va storto durante l'applicazione delle lenti è spaventosa a sufficienza da far passare la voglia di provarle.

Ma se sei finito/a su questa pagina, è probabile che tu voglia superare la tua paura delle lenti e scoprire tutti i loro numerosi vantaggi. E noi di Vision Direct non solo supportiamo la tua tenacia, ma abbiamo anche buone notizie: sappi che puoi farcela tranquillamente. L'impresa sembra più difficile di quanto non sia in realtà, si tratta solo di rispettare alcune tappe fondamentali e di tenersi alla larga dai falsi miti sulle lenti a contatto (ad esempio, quello secondo cui le lenti possono finire dietro l'occhio). Se il mondo delle lenti a contatto ti è ancora nuovo, metti subito i tuoi timori alle spalle seguendo queste tappe verso la piena confidenza con questi dispositivi. Cominciamo dalle basi.

Ragazzo mette le lenti a contatto davanti allo specchio

La visita da uno specialista

La prima cosa da fare è andare da uno specialista, come un oculista o un contattologo, per ricevere una prescrizione aggiornata per lenti a contatto.

Una volta fatto il test della vista riceverai dei consigli sulle marche di lenti compatibili con i tuoi occhi e le istruzioni da seguire su come inserire le lenti. Ascolta con attenzione e segui tutte le indicazioni passo per passo. Ricordati che per le lenti a contatto ti serve una ricetta specifica, quindi non acquistare lenti in base alla tua prescrizione per occhiali.

Il primo giorno con le lenti a contatto

Il giorno dopo aver ottenuto le tue prime lenti a contatto è probabilmente il momento in cui le preoccupazioni si impennano. Sei da solo/a davanti allo specchio e non hai nessun esperto accanto a darti istruzioni. Conosciamo la sensazione di spaesamento, ma fai un bel respiro e mantieni la calma. Se non ti ricordi le istruzioni che ti ha dato lo specialista, non esitare a guardare dei video tutorial online che illustrano come mettere le lenti passo per passo.

Non demordere se non ci riesci al primo tentativo. Prenditi il tuo tempo per provare e riprovare finché non prendi una totale confidenza con il procedimento. Ricordati solo di ribagnare periodicamente le lenti nel liquido presente nel blister dopo qualche tentativo non riuscito, così eviterai che si asciughino. Quando finalmente riuscirai a inserire le lenti, ti renderai conto - con piacevole sorpresa - di quanto siano comode e di quanto la tua visione periferica sia perfetta, se paragonata a quella che hai indossando gli occhiali da vista.

Essendo la prima volta che provi le lenti a contatto, i tuoi occhi hanno bisogno di abituarsi a portarle, quindi non farti problemi a toglierle dopo 4-5 ore. E qui veniamo alla seconda sfida, vero? Rimuovere le lenti. A volte gli ottici consigliano di guardare in alto e spostare la lente nella parte bianca dell'occhio fino a rimuoverla. È un buon consiglio, poiché guardando in alto non vedrai che stai toccando il tuo occhio e ciò renderà tutto più accettabile.

Anche in questo caso, potresti non riuscire a togliere le lenti al primo tentativo, ed è perfettamente normale. Concediti una pausa ogni volta che lo ritieni necessario. Quando hai riconquistato un po' di calma, riprova e vedrai che alla fine avrai successo.

Ragazza inserisce una lente a contatto nell’occhio

I giorni seguenti

La pratica quotidiana è la tua migliore amica contro la paura delle lenti a contatto. Giorno dopo giorno, inserire e rimuovere le lenti ti sembrerà sempre più semplice e ti ringrazierai per aver deciso di superare questo ostacolo una volta per tutte. Potrai finalmente vivere le tue giornate approfittando dei tutti i vantaggi delle lenti e i tuoi timori iniziali saranno un lontano ricordo.

Nonostante il tuo nuovo entusiasmo per l'acquisita agilità a maneggiare le lenti, ricordati comunque di concedere ai tuoi occhi almeno una pausa occhiali a settimana, necessaria per farli riposare.

Riassumendo

Ricapitoliamo le tappe fondamentali per superare la paura delle lenti a contatto:

  • Procurati una prescrizione specifica e aggiornata: rivolgiti al tuo specialista di fiducia (oculista, contattologo o altra figura specializzata) per ricevere una prescrizione corretta e aggiornata per lenti a contatto. Ricorda che la ricetta per i tuoi occhiali e quella per le tue lenti a contatto possono essere diverse, quindi te ne serve una specifica per le lenti.
  • Mantieni la calma: cerca di non agitarti e se hai difficoltà a togliere o inserire le lenti, prenditi una pausa per riprovare quando sei più rilassato/a;
  • Concediti una pausa occhiali: almeno una volta a settimana, serve a riposare gli occhi;
  • Guarda video tutorial online: soprattutto quando hai paura di mettere le lenti, i video sono un metodo per aiutarti a ricordare tutti i passaggi da seguire e rinfrescare la tua memoria sul metodo migliore. Su Vision Direct puoi trovare una guida su come inserire le lenti, su come rimuoverle e su come applicare le gocce per gli occhi;
  • Non credere ai falsi miti sulle lenti: per esempio, non c'è rischio che una lente finisca per sbaglio dietro l'occhio o che una lente incastrata sotto la palpebra non si possa rimuovere agevolmente.
please wait