I problemi degli occhi e della vista
I problemi degli occhi e della vistaI problemi degli occhi e della vista su
Per incorporare l'applicazione sul tuo sito web, copia il seguente codice:
<a href="https://www.visiondirect.it/problemi_occhi_vista/" alt="problemi_occhi_vista"><img src="/media/eye-problems/img/it_eyeproblem.png" alt="problemi_occhi_vista"/></a>

I problemi degli occhi e della vista

Guarda il mondo attraverso gli occhi di chi soffre di problemi di vista e scopri da cosa sono causati.

Ricorda di fare una visita dall’ottico almeno una volta ogni due anni per identificare per tempo
eventuali disfunzioni e mantenere i tuoi occhi sani e luminosi.


Scopri di più

The Eye
Cornea
Cristallino
Retina

Visione normale

Guarda il mondo con la visione normale

Osservando un qualsiasi oggetto, i raggi della luce da esso riflessi vengono indirizzati verso la cornea. La cornea è la parte anteriore del bulbo oculare, la quale ha il compito di raccogliere gli stimoli luminosi dall’esterno ed incanalarli in modo che raggiungano facilmente la pupilla, che si dilata e restringe a seconda della quantità di luce percepita.

Una volta raggiunto l’interno dell’occhio, la luce passa attraverso il cristallino. Questo funziona esattamente come la lente di una fotocamera, accorciandosi ed allungandosi per mettere a fuoco i raggi sulla retina, che si trova nella parte anteriore dell’occhio. A questo punto l’immagine riprodotta su di essa è però capovolta. Compito del cervello è di reinterpretarla e riprodurla correttamente.

Prova il nostro Occhio Umano Interattivo per scoprire come vediamo.

The Eye
Messa a fuoco
davanti alla retina

Miopia

Guarda il mondo con la miopia

La miopia è il difetto visivo più comune al mondo, ma può essere facilmente corretto utilizzando gli occhiali o le lenti a contatto. Chi è affetto da miopia è in grado di mettere a fuoco gli oggetti da vicino, ma li vedrà invece sfuocati e indistinti da lontano. Di solito questo è dovuto alla forma troppo allungata del bulbo oculare o ad una curvatura eccessivamente accentuata della cornea.

Quando i raggi di luce riflessi da un oggetto raggiungono l’occhio miope, essi vengono proiettati attraverso la cornea con un’inclinazione diversa dalla norma. Riducendo la distanza tra l’occhio e l’oggetto non si riscontra alcun problema visivo, ma i raggi provenienti da oggetti lontani vengono messi a fuoco davanti alla retina invece che su di essa, causando una visione poco nitida.

The Eye
Messa a fuoco
dietro la retina

Ipermetropia

Guarda il mondo con l’ipermetropia

L’ipermetropia è la condizione opposta alla miopia ed è anch’essa facilmente correggibile portando gli occhiali o le lenti a contatto. Coloro che hanno questo difetto visivo sono capaci di vedere nitidamente da lontano ma non riescono a mettere a fuoco gli oggetti vicini. Questo è solitamente causato da un bulbo oculare accorciato rispetto alla norma o dalla curvatura poco accentuata della cornea.

Quando i raggi luminosi raggiungono l’occhio affetto da ipermetropia, durante il loro passaggio attraverso la cornea non vengono sufficientemente inclinati. Questo causa la loro concentrazione in un punto oltre la retina ed il cervello non riesce a rielaborare l’immagine correttamente, motivo per cui appare sfuocata.

The Eye
Punti di fuoco
Punti di fuoco

Astigmatismo

Guarda il mondo con l’astigmatismo

L’astigmatismo è un difetto visivo che insorge quando la cornea non presenta la sua normale forma sferica ma ha una curvatura anomala. Tale curvatura risulta “allungata” e ricorda la sezione di un pallone da rugby. Questa particolare forma rende impossibile la concentrazione in un solo punto dei raggi di luce che raggiungono l’occhio, che si distribuiscono invece in punti diversi.

L’astigmatismo può essere classificato in due tipologie: regolare ed irregolare. L’astigmatismo regolare si ha quando la cornea presenta una curvatura più accentuata da un lato, e può essere facilmente corretto con gli occhiali e le lenti a contatto. L’astigmatismo irregolare invece indica una curvatura anormale della cornea in più punti ed è quindi più difficile da correggere con gli occhiali, ma può essere risolta dalle lenti a contatto. L’astigmatismo irregolare è spesso causato da incidenti o complicazioni in seguito ad operazioni chirurgiche.

The Eye
Messa a fuoco
dietro la retina

Presbiopia

Guarda il mondo con la presbiopia

La presbiopia è un difetto visivo legato all’avanzare dell’età che insorge solitamente intorno ai 40 anni. Anche per chi non ha mai avuto problemi di vista, intorno a questa età insorgono le difficoltà a mettere a fuoco scritte come ad esempio i testi dei libri e dei giornali, o un elenco sul menù.

Invecchiando, gli occhi diventano progressivamente meno elastici e più rigidi. Questo rende più arduo il compito del cristallino di allungarsi ed accorciarsi, causando difficoltà a mettere a fuoco le immagini sulla retina. Poiché questo problema peggiora nel tempo, è sempre importante tenersi controllati e fare una visita per assicurarsi che la propria prescrizione sia ancora adeguata.

The Eye
Raggi luminosi non
uniformi attraverso la retina

Cataratta

Guarda il mondo con la cataratta

La cataratta si ha quando la lente presente all’interno dell’occhio, ovvero il cristallino, si offusca, bloccando il passaggio naturale della luce. È una delle maggiori cause di cecità al mondo, ma può essere curata con un piccolo intervento chirurgico.

Il cristallino è principalmente costituito da acqua e proteine distribuite in tal modo che la sua superficie sia trasparente e permetta il passaggio della luce. Con l’invecchiamento alcune delle proteine tendono ad accumularsi, offuscandone alcune zone. Questa concentrazione proteica tende ad ingrandirsi nel tempo, rendendo la visione sempre più difficile.

The Eye
Cono
Bastoncello

Daltonismo

Il daltonismo colpisce 1 uomo su 12 e 1 donna su 200, anche se un daltonismo totale è estremamente raro. La retina è composta da due tipologie di cellule, i bastoncelli e i coni. I primi distinguono tra luce e ombra, i secondi identificano i colori e si dividono in rossi, verdi e blu. Il cervello utilizza i coni per distinguere i colori, ma se anche solo uno di questi non funziona correttamente, i colori appaiono molto diversi da come dovrebbero.

Seleziona i diversi tipi di daltonismo qui sotto per scoprire quanto.

Guarda il mondo con l’acromatopsia

L’ acromatopsia, ovvero l’incapacità di vedere tutti i colori primari, è estremamente rara. Poiché nessuno dei coni funziona correttamente, il mondo appare solamente sotto forma di gradazioni di grigio. Tuttavia, a seconda della gravità di questo deficit, alcune tonalità molto chiare di colore possono essere percepite.

Guarda il mondo con la protanopia

Chi soffre di protanopia ha difficolta a distinguere tra i rossi e i verdi. Poiché il cervello non riceve segnali dai coni responsabili della visione del rosso anche i colori che derivano dal rosso risultano alterati. Ad esempio il viola viene percepito come blu.

Guarda il mondo con la deuteranopia

La deuteranopia è l’incapacità di percepire il colore verde, infatti il cervello non riceve stimoli dai coni verdi dell’occhio. Questo rende facile confondere il rosso con il vede, il verde con il giallo e il rosa chiaro con il grigio chiaro.

The Eye
Muscoli

Strabismo

Guarda il mondo con lo strabismo

Lo strabismo è un difetto che impedisce al soggetto di guardare nello stesso punto con entrambi gli occhi. Questo è dovuto ad uno scorretto funzionamento dei muscoli responsabili del controllo degli occhi, i quali non riescono a lavorare simultaneamente e non riescono ad indirizzare lo sguardo verso lo stesso punto.

Poiché un occhio guarda nella direzione scorretta, le persone affette da strabismo possono avere problemi di visione sdoppiata o soffrire di affaticamento. Per impedire che ciò avvenga, il cervello ignora completamente i segnali ricevuti da uno dei due occhi. Di conseguenza possono insorgere problemi di percezione dello spazio circostante e di valutazione delle distanze tra gli oggetti, anche se normalmente chi soffre di strabismo sin dai primi anni di vita sviluppa la propria capacità di orientamento in altri modi.

The Eye
Umore
acqueo
Nervo
ottico

Glaucoma

Guarda il mondo con il glaucoma

Il glaucoma è un insieme di difetti visivi che interessano il nervo ottico. Questo nervo rappresenta la principale connessione tra l’occhio ed il cervello e se viene danneggiato diventa estremamente difficile per il cervello ricreare fedelmente le immagini. Questo causa una visione confusa o discontinua che può peggiorare col tempo.

Il bulbo oculare contiene un liquido salino chiamato umore acqueo che viene prodotto in continuazione dall’occhio. Se in eccesso, esso viene espulso attraverso dei piccoli canali. Il glaucoma insorge quando questi canali sono ostruiti, causando una pressione eccessiva che danneggia le pareti ed i nervi circostanti.

The Eye
Macula

Degenerazione maculare

Guarda il mondo con la degenerazione maculare

La degenerazione maculare solitamente colpisce persone oltre i 60 anni e può inizialmente essere asintomatica. La macula è la parte dell’occhio responsabile della visione centrale, ovvero ciò che mettiamo a fuoco direttamente di fronte a noi. Quando questa malattia degenera, distinguere gli oggetti di fronte a noi diventa sempre più difficile.

Vi sono due tipologie di degenerazione maculare: secca o non essudativa, e umida o essudativa o neovascolare.

La DMLE secca è la più comune forma di degenerazione maculare ed è causata dall’accumulo di depositi denominati Drusen, che danneggiano lentamente l’occhio.

La DMLE essudativa è meno comune ma più pericolosa. Questa insorge quando si formano dei vasi sanguigni sotto la macula che ne danneggiano le cellule. Se non viene curata, la DMLE essudativa danneggia la vista rapidamente e gravemente.

{Title}

Sai riconoscere di quali problemi visivi soffrono questi pazienti?

Inizia il quiz

Domanda 1 di 11

  • {Label}
Successivo

Congratulazioni


Hai totalizzato: 0 su0 punti




Scopri di più
Rifai il quiz
Please rotate your device