Lenti a Contatto in Inverno: Consigli Utili

lunedì 22 gennaio 2018 da Vision Direct

Fredda giornata d’inverno

Molti portatori di lenti a contatto lo avranno notato: con il freddo, il riscaldamento, il vento e altre caratteristiche tipiche della stagione, l’inverno può affaticare gli occhi notevolmente. Per mantenere la tua vista in salute anche nelle giornate più gelide, ti consigliamo di seguire questi utili consigli.

Occhi secchi a causa del riscaldamento

Nei mesi freddi, è forte la tentazione di alzare il riscaldamento al massimo e starsene al caldo in casa o in ufficio. Eppure, i sistemi di riscaldamento – incluso il camino – tolgono umidità dall’aria, esponendo al rischio di secchezza oculare. Assicurati sempre di non esagerare con le alte temperature, o di sedere a un’adeguata distanza dal camino.

Se passi tanto tempo in ambienti riscaldati, un umidificatore può contribuire a mantenere i tuoi occhi idratati. Altrimenti, utilizza un pratico collirio come everclear Eye Drops per ottenere un sollievo immediato e duraturo.

Lenti poco confortevoli

Se ti accorgi che in inverno fai fatica a portare le lenti a contatto per più di qualche ora al giorno, prendi l’abitudine di indossare gli occhiali una volta a settimana: permetterai ai tuoi occhi di riposare un po’ e di godere di un maggiore comfort quando porti le lenti.

Lenti con protezione UV

Donna che gioca a palle di neve in inverno

Sebbene spesso non associamo l’inverno alla luminosità, ci sono comunque giorni dove la luce del sole è forte e i raggi ultravioletti (UV) ci colpiscono senza che neanche ce ne accorgiamo. In particolare se nevica, i raggi UV possono riflettersi sulla neve e comportare occhi affaticati e scottati dal sole. Il rischio è ancora più alto in montagna, dove anche l’altitudine espone maggiormente ai raggi dannosi.

In tal caso, è buona norma proteggere gli occhi con gli occhiali da sole o con lenti a contatto provviste di protezione dai raggi solari, come le everclear UV.

Una dieta corretta

In inverno, siamo tutti più esposti all’influenza e al raffreddore. Col freddo e le giornate uggiose, c’è carenza di umidità e di Vitamina D portata dal sole.

Una dieta sana ti aiuta a prevenire possibili fastidi agli occhi. Inoltre, alcuni ingredienti fanno anche bene alla vista, come le carote e le verdure a foglia verde. Che ne dici di un buon minestrone caldo?

Occhialini per chi ha uno stile di vita attivo

Se quest’anno hai la fortuna di andare a sciare o di fare escursionismo, rischi tuttavia di esporti a vari elementi che possono danneggiare i tuoi occhi. Anche se indossi gli occhiali da sole, la neve, il ghiaccio e altri detriti possono ancora complicare la tua visione.

Invece, un paio di occhialini con un’alta resistenza ai raggi UV saranno in grado di proteggere i tuoi occhi da ogni pericolo, permettendoti di godere della tua attività invernale preferita.

Attenzione ad alcol e make-up

Bere bevande alcoliche può contribuire alla secchezza delle lentine a contatto morbide. Queste hanno bisogno di molta umidità per trattenere la loro forma, altrimenti diventano scomode. Per non incorrere nel rischio, meglio avere con te un paio di ricambio.

Se usi il trucco, dovresti evitare i mascara in fibra e le ciprie in polvere, in quanto possono finire negli occhi. Sconsigliamo anche di condividere pennelli da trucco, in quanto può esporre i tuoi occhi a germi e impurità.

Link correlati

please wait